BCC: focus su costi ed oneri del fondo pensione nazionale


Una efficace gestione del Fondo si distingue anche con riferimento ai costi di gestione del Fondo stesso. Infatti i costi influenzano sicuramente la consistenza della posizione individuale e conseguentemente la prestazione pensionistica futura di ciascun aderente.

Va evidenziato che la definizione dei costi per criteri e modalità è attribuita al Consiglio di Amministrazione.

Riteniamo utile riportare di seguito un estratto della “nota informativa” al 30 marzo 2018 del nostro Fondo Pensione Nazionale dalla quale si evince inequivocabilmente che l’ISC (Indicatore Sintetico dei Costi – indicatore calcolato da tutti i Fondi pensione secondo criteri omogenei definiti dalla Covip) è ben superiore per i diversi comparti, in particolare per “Orizzonte 5”, alla media dei costi dei fondi negoziali quale è il nostro Fondo Pensione.



Come si può osservare l’ISC del nostro FPN rappresentato dal pallino rosso è al di sopra del dato medio rilevato per i fondi pensione negoziali rappresentato dalla barra nera.

Una delle voci che incidono sull’andamento dei costi è certamente anche quella relativa al costo degli organi amministrativi. Per meglio comprendere tale dato, nell’ambito dell’Assemblea dei Delegati, abbiamo più volte chiesto che fossero forniti i costi disaggregati e cumulati degli amministratori e delle funzioni di responsabilità, suddivisi anche per ciascun incarico, ma non abbiamo mai ricevuto risposta.

Gli unici dati in nostro possesso sono dunque quelli rivenienti dal bilancio consuntivo 2016 che di seguito riportiamo:

Spese amministrative Euro €  1.111.765,00
Spese per servizio da terzi (Previnet) €     221.882,00
Spese per il personale €  1.038.342,00
TOTALE €  2.479.597,00

Le spese degli organi sociali (al netto dei costi dell’Assemblea dei Delegati) comprese nella voce spese amministrative ammontano ad euro 222.403,26 suddivise per rimborsi spese, compensi e gettoni di presenze come riportato nella tabella sottostante:

SPESE ORGANI SOCIALI ANNO 2016
COMPENSI E GETTONI AMMINISTRATORI €    51.159,09
COMPENSI SINDACI €    24.025,43
RIMBORSI SPESE AMMINISTRATORI E SINDACI €  129.492,49
POLIZZA D&O €    17.726,26
COSTO TOTALE ORGANI SOCIALI €  222.403,26

Analizzando Fondi simili per dimensione e natura si può affermare che il nostro Fondo, nonostante i processi di esternalizzazione di rilevanti servizi intervenuti negli ultimi 2 anni, sostiene spese generali amministrative significativamente più elevate.

Per un maggior dettaglio ti invitiamo a prendere, comunque, visione della “Nota informativa per i potenziali aderenti” reperibile sul sito del Fondo Pensione Nazionale.

LE RAGIONI DELLA LISTA 1 SONO PIU’ ATTUALI CHE MAI.
IL FONDO PENSIONE DEVE ESSERE RESTITUITO AI LAVORATORI E CONTINUEREMO A BATTERCI PER QUESTO OBIETTIVO.

 

Scarica il volantino

 

Sullo stesso argomento:

BCC Fondo Pensione Nazionale: Annullate le elezioni

BCC elezioni Fondo Pensione Nazionale: trasparenza e stabilità

image_pdfScarica PDF di questo articoloimage_printStampa articolo