1

MPS: scioperiamo perché…

Partecipiamo alle assemblee delle lavoratrici e dei lavoratori! Ragioniamo insieme sul nostro futuro!

  Rendiamoci conto che tutti insieme

 – siamo 21mila! –

abbiamo un peso che non si può ignorare.

E possiamo esprimere una forza in grado di modificare operazioni pensate solo dal punto di vista della convenienza economica delle aziende e degli azionisti.

 E le lavoratrici e i lavoratori non contano?

Sì che contano: non arrendiamoci senza averci almeno provato. Dobbiamo dire la nostra!